Square Inc. Spera di diventare verde con Bitcoin

La società di pagamenti adiacente a Twitter finanzierà i metodi di estrazione mineraria Bitcoin più puliti.

Chiavi da asporto

  • Square dice che si affiderà all’energia pulita piuttosto che ai combustibili fossili per ridurre le emissioni di carbonio legate al Bitcoin.
  • Nell’ambito della Bitcoin Clean Energy Investment Initiative, la società sta stanziando 10 milioni di dollari per sostenere l’estrazione mineraria di Bitcoin a energia pulita.
  • L’estrazione mineraria Bitcoin è notoriamente ad alta intensità energetica.

Square, una società di pagamenti guidata dal fondatore di Twitter Jack Dorsey, intende diventare carbon neutral secondo un nuovo comunicato stampa.

Carbon Neutro di carbonio entro il 2030

Square ha annunciato l’8 dicembre che intende raggiungere lo zero carbonio netto per le sue operazioni entro il 2030. L’azienda punta ad affidarsi all’energia pulita piuttosto che ai combustibili fossili per le sue operazioni.

Per raggiungere il suo obiettivo, l’azienda ha anche lanciato la Bitcoin Clean Energy Investment Initiative, che sosterrà le aziende che lavorano sulle tecnologie energetiche verdi in tutta la catena di fornitura Bitcoin.

Il processo di estrazione mineraria della Bitcoin consuma notoriamente grandi quantità di energia. Il consumo annuo di energia della criptovaluta è attualmente pari a 77 TWh, secondo Digiconomist-una quantità maggiore rispetto ad alcuni paesi. Inoltre, una quantità significativa di energia utilizzata nell’estrazione mineraria della Bitcoin deriva da combustibili fossili come il carbone.

Trovare una soluzione

Tutto questo è motivo di preoccupazione per aziende come Square. L’azienda acquista ogni trimestre miliardi di dollari di Bitcoin per conto dei clienti Cash App, il che significa che l’azienda contribuisce indirettamente alle emissioni di anidride carbonica. Per questo motivo, investire in fonti di energia pulita è una strategia sensata.

Tuttavia, trovare risorse energetiche pulite e rinnovabili con disponibilità costante è una sfida. Anche se Square non eliminerà le emissioni di carbonio per tutti i Bitcoin che elabora, la sua strategia mira a migliorare l’impatto ambientale complessivo dell’estrazione mineraria Bitcoin.

Questo approccio potrebbe aiutare Square a bilanciare entrambe le sue missioni: ridurre la sua impronta di carbonio e contemporaneamente acquistare il bene più energivoro del pianeta.